POSSIBILITA' DI FINANZIAMENTO ANCHE A TASSO ZERO

CARATTERISTICHE DEL PERCORSO FORMATIVO

Cambiano le regole della privacy con il Regolamento UE 2016/679 ed entro il 25 Maggio 2018, nei 27 Stati membri UE,tutte le pubbliche amministrazioni e tutte le aziende che monitorano gli utenti in modo regolare e sistematico o che trattano dati sensibili su larga scala dovranno essersi dotate di un “responsabile della protezione dei dati”, che ai sensi dell'art.37 del nuovo testo deve essere “designato in funzione delle qualità professionali, in particolare della conoscenza specialistica della normativa e delle prassi in materia di protezione dei dati”.

Conosciuto anche con il termine anglofono "Data ProtectionOfficer" , si tratta quindi di un Esperto che deve essere in grado di fornire consulenza al management aziendale circa le prescrizioni della legge sulla protezione dei dati personali, sorvegliando poi che essa sia correttamente applicata, fungendo inoltre da punto di contatto con l'Autorità per la privacy e con gli interessati.

MODULI:

Modulo 1 (15 ore)

REGOLAMENTO PRIVACY (UE) 2016/679

• Principi generali
• Ambiti di applicazione della norma
• Definizioni
• Liceità del trattamento
• Categorie particolari di dati (sensibili e giudiziari)
• Informativa e consenso
• Diritti dell’interessato
• Diritto all’oblio
• Diritto alla portabilità dei dati
• Privacy by design
• Privacy by default
• Titolare del trattamento | obblighi e responsabilità
• Responsabile del trattamento
• Incaricato al trattamento
• Documentazione obbligatoria: il principio dell’accountability (Registro del trattamento)
• Sicurezza dei dati e necessità di misure adeguate
• Data Breach | Violazione dei dati personali
• Data Protection Impact Assessment (DPIA)
• Prior Check
• Certificazione Privacy
• Codice di condotta
• Trasferimenti dati all’estero e condizioni di adeguatezza
• Sanzioni
• Tutele e danno risarcibile
• Autorità di controllo (Garanti Privacy) | competenza
• One stop shop e cooperazione fra DPA
• EDPB
• Comitato Europeo protezione dei dati
• Le Linee Guida/opinion del WP29 | EDPB
• Commissione Europea
• Il diritto privacy nazionale – rapporti con il GDPR

Modulo 2 (15 ore)

IL RUOLO DEL DATA PROTECTION OFFICER

• La figura del Responsabile della Protezione dei dati (RPD | DPO)
• Chi deve designare il DPO
• Come definire l’attività principale
• Larga scala e monitoraggio regolare e sistematico
• Cosa fare in caso di gruppi di imprese
• Le competenze
• Esperienza
• Qualità professionali
• Capacità di svolgere i propri compiti
• DPO interno e esterno
• Attività
• Requisiti minimi del DPO (risorse, istruzioni, indipendenza, conflitto di interessi )
• Compiti Generali
• Compliance Privacy Programm
• Case History: DPO di una azienda pubblica o privata: l’agenda di lavoro

Modulo 3 (10 ore)

OPINION & GUIDELINES W29 EDPB - PROVVEDIMENTI - TRATTAMENTI PARTICOLARI

• Amministratori di Sistema & Log
• Marketing, attività di Web Marketing, operazioni a premi, web, Fidelity Card
• Cookie policy (2002/58/EC - Directive on privacy and electronic communications)
• E-Regulation | Nuove prospettive
• WP 29 e linee guida sulle app
• Biometria e firma grafometrica
• Utilizzo di posta elettronica e web sul posto di lavoro
• Trattamenti dati del personale di lavoratori
• Controlli sul lavoro e Tecnologie | Riserva di legge
• Cenni sul diritto sindacale e accordi ai sensi della Legge 300/70 art. 4 Jobs Act
• Come predisporre un accordo sindacale | esercitazione
• Il trattamento dei dati in ambito sanitario
• Dossier Sanitario Elettronico
• Guidelines WP 29 su applicazione GDPR
• Case History: DPO. La nuova norma nazionale sulla privacy

Modulo 4 (10 ore)

JOB PRIVACY

• Videosorveglianza e altri strumenti nei controlli a distanza dei lavoratori dopo il jobs act;
• Biometria e privacy;
• Privacy e finalità difensive;
• Privacy e informazioni commerciali;
• Business marketing.
• Sistemi informatici integrati e misure di sicurezza (il potere dell’informatica)
• Sicurezza del trattamento dati
• La Legge 231/01 e i reati informatici
• Whistleblowing e segnalazioni all’Organismo di Vigilanza
• Integrazione Modello Organizzativo 231 e Modello Privacy

Modulo 5 (10 ore)

INTUITIVE & RISK ANALIST

• Privacy e social network; big data e analisi ai fini statistici e di profilazione; privacy e diritto di cronaca; trasferimento dati personali all’estero;
• Normativa privacy nell’ambito delle multinazionali, a società italiane o europee operanti all’estero e autorità competenti;
• Approfondimento dell’impatto del sistema di gestione della privacy: HR, aspetti documentali,
• Aspetti commerciali, security, etc. Buone prassi (ISO 9001:2015); linee guida ISO 19011:2012;
• L’audit sulla compliance normativa e sul sistema di gestione della privacy alla luce del nuovo Reg. 679/16; le fasi dell’audit.
• Caso pratico di un’attività di audit

DESTINATARI:

Referenti privacy (dipendenti o consulenti) che si occupano dell’applicazione della norma Privacy nelle aziende; Data Protection Officer, Liberi Professionisti, Consulenti d’azienda, Compliance Officer, Legali d’impresa.

MODALITA' DI EROGAZIONE:

Lezioni frontali in aula, test ed esercitazioni in remoto.

DURATA:

Il corso ha la durata di 60 ore

TITOLI RILASCIATI:

- Attestato di competenza “Corso Data Protection Officer” in caso di superamento esame finale

- Attestato di partecipazione “Corso Data Protection Officer” in caso di mancato superamento esame finale

Il Garante ha, comunque, chiarito che non esistono titoli obbligatori o abilitazioni per svolgere questo ruolo.

COSTO

€ 1.150,00 + Iva

PAGAMENTO ANCHE A “RATE SENZA INTERESSI”

DATE DEI CORSI

I corsi avranno inizio nelle date sotto indicate:

• 18 Giugno 2018: Roma - Palermo;
• 16 Luglio 2018: Roma - Palermo;
• 10 Settembre 2018: Roma - Palermo;
• 12 Novembre 2018: Roma – Palermo.

Copyright © 2016 Associazione Progetto Giovani | Via Ciullo d'Alcamo, 6 | 90143 PALERMO

PIVA 02269510844 | Numero REA PA-261692 | Privacy - Note legali

 

Cerca